Regolamento

COSE A CASO svolge attività di intermediazione nella compravendita tra privati

VUOI VENDERE?
Se hai qualcosa che non ti serve più lo puoi portare da noi e metterlo in conto vendita per realizzare denaro.
La prima volta che vieni a portarci oggetti da vendere, raccogliamo i tuoi dati e firmiamo un contratto di mandato di vendita. Ogni volta che ci porti i tuoi oggetti, ti consegniamo una lista in cui questi sono elencati, con prezzi proposto di vendita, provvigione e data di scadenza.
Gli oggetti vengono stimati insieme ed esposti al prezzo indicato per 60 giorni; trascorso questo tempo l’oggetto viene scontato secondo la categoria di appartenenza e rimane esposto altri 30 giorni.
Quando l’oggetto viene acquistato ti rimborsiamo quanto concordato. Solo in quel momento ci tratteniamo la nostra commissione di intermediazione come previsto dal contratto. L’esposizione degli oggetti è gratuita e puoi in qualsiasi momento ritirali. Se trascorso il tempo concordato di esposizione l’oggetto rimane invenduto sarà tuo compito venirlo a ritirare.

VUOI ACQUISTARE?

Hai visto esposto un oggetto interessante? Passa alla cassa e acquistalo. Noi non emettiamo scontrino perché siamo un’agenzia di intermediazione tra privati.
Non chiederci sconti, la merce esposta non è nostra, chi vende ci indica il prezzo e non possiamo cambiarlo.
Ricorda che nei i prezzi esposti non sono compresi il trasporto e il montaggio.
Controlla prima di acquistare se l’oggetto è di tuo gradimento, nelle condizioni in cui lo vedi. Non sono oggetti nuovi pertanto possono avere difetti.
La merce venduta non si cambia.
Vuoi fermare un oggetto? Versa la caparra ma hai 5 giorni di tempo per venirlo a ritirare pena la perdita della stessa.

aggiornato al 5/2/2012